Menu Principale

Modulistica

Login



   
Codice Deontologico
Indice Codice

FEDERAZIONE NAZIONALE DEGLI ORDINI DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI CODICE DI DEONTOLOGIA MEDICA (2014)

Art. 54 modificato in data 16 dicembre 2016
Art. 56 modificato in data 19 maggio 2016
Art. 76 modificato in data 15 dicembre 2017

TITOLO I CONTENUTI E FINALITÀ

Art. 1 Definizione

Il Codice di deontologia medica - di seguito indicato con il termine “Codice” - identifica le regole, ispirate ai principi di etica medica, che disciplinano l’esercizio professionale del medico chirurgo e dell’odontoiatra - di seguito indicati con il termine “medico” - iscritti ai rispettivi Albi professionali. Il Codice, in armonia con i principi etici di umanità e solidarietà e civili di sussidiarietà, impegna il medico nella tutela della salute individuale e collettiva vigilando sulla dignità, sul decoro, sull’indipendenza e sulla qualità della professione. Il Codice regola anche i comportamenti assunti al di fuori dell’esercizio professionale quando ritenuti rilevanti e incidenti sul decoro della professione. 3 Il medico deve conoscere e rispettare il Codice e gli indirizzi applicativi allegati. Il medico deve prestare il giuramento professionale che è parte costitutiva del Codice stesso.

Leggi tutto...
 
Storia Codice Deontologico

La storia: 1912 - 1998 le tappe del codice deontologico 1912:

L’Ordine dei medici di Torino, per iniziativa, fra gli altri, di Garosci, Oliaro, Baccasso, Garzino, Maffei, Mattioli, Bertachini, Sosso, Valombra, procede alla pubblicazione del Codice Deontologico.

1948:

Il Consiglio dell'Ordine di Torino, per iniziativa del suo Presidente Stefano Perrier, procede all'aggiornamento ed alla revisione del Codice Deontologico.
La FNOM porta a conoscenza di tutti i medici, attraverso la pubblicazione in più numeri di "Federazione Medica", il Codice Deontologico dell'Ordine di Torino, ponendolo a base di un referendum tra i medici italiani in vista della redazione di un Codice Deontologico nazionale.

Leggi tutto...
 
Definizione

Il Codice di Deontologia Medica è un corpus di regole di autodisciplina predeterminate dalla professione, vincolanti per gli iscritti all'ordine che a quelle orme devono quindi adeguare la loro condotta professionale.

 
Giuramento Professionale

Il Codice di Deontologia Medica è un corpus di regole di autodisciplina predeterminate dalla professione, vincolanti per gli iscritti all'ordine che a quelle orme devono quindi adeguare la loro condotta professionale.

Giuramento professionale Consapevole dell'importanza e della solennità dell'atto che compio e dell'impegno che assumo, giuro:

- di esercitare la medicina in autonomia di giudizio e responsabilità di comportamento contrastando ogni indebito condizionamento che limiti la libertà e l’indipendenza della professione;

- di perseguire la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica, il trattamento del dolore e il sollievo dalla sofferenza nel rispetto della dignità e libertà della persona cui con costante impegno scientifico, culturale e sociale ispirerò ogni mio atto professionale;

- di curare ogni paziente con scrupolo e impegno, senza discriminazione alcuna, promuovendo l’eliminazione di ogni forma di diseguaglianza nella tutela della salute;

- di non compiere mai atti finalizzati a provocare la morte;

Leggi tutto...
 


   

Cerca nel Sito

Medici & Arte

Continuità Assistenziale

Statistiche

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi:119
mod_vvisit_counterIeri:1493
mod_vvisit_counterQuesta settimana:8585
mod_vvisit_counterUltima settimana:11573
mod_vvisit_counterQuesto mese:40675
mod_vvisit_counterUltimo mese:44546
mod_vvisit_counterTotale:1545644

Online (20 minuti fa): 20
Tuo IP: 54.166.212.152
,
Oggi: Mag 26, 2018